Ecofeste nel Piano dei Rifiuti

Il supporto alla realizzazione di Ecofeste si inquadra nelle più generali strategie che la Regione e le Province liguri stanno perseguendo, nell’intento di ridurre  alla fonte i rifiuti ed ottimizzare le raccolte differenziate.

Per raggiungere questi obiettivi  è stato sottoscritto nel 2010 un Accordo di programma tra Regione e Province (D.G.R. n.1885   del  22.12.2009)  per la definizione e l’attuazione di azioni comuni, ed è stato  definito, dalla Provincia di Genova, un Piano operativo di buone pratiche ed interventi concreti.

Dopo una prima fase dedicata, con la campagna “Senza plastica Liguria più bella”,  al tema della riduzione  dell’uso di sacchetti in plastica , si è deciso di orientare le azioni previste per l’anno 2012 al tema delle feste organizzate  e gestite nel rispetto di precisi parametri di compatibilità ambientale.
Un tema  che offrirà spazio anche ad iniziative di sensibilizzazione verso i comportamenti virtuosi.

Le Ecofeste, occasioni in cui si riduce il rifiuto prodotto, e si comprende perché è importante farlo, sono state incluse , insieme a tante altre, fra le azioni della Regione  per una corretta gestione dei rifiuti urbani,  approvate con deliberazione della Giunta Regionale n.1522 del 16 dicembre 2012.